icona-whatsapp

facebook

cebsrl@cebsrl.org

Logo9001
logosac

Copyright 2013 C&B Società Cooperativa Sociale

Partita IVA: 02676940873

Via Gorizia 36/c – 95129, Catania - Tel: 095 532414

Via Sabotino 1/c – 95129, Catania - Tel: 095 532414​

Corso Gelone 52- 96100, Siracusa​

 

{

cebsrl@cebsrl.org

Privacy

11/04/2019, 10:01

Aspiranti Guardie Particolari Giurate



Aspiranti-Guardie-Particolari-Giurate


 Il corso per Aspiranti Guardie Particolari Giurate si pone l’obiettivo di dotare gli aspiranti g.p.g. delle conoscenze e delle competenze di cui all’art. 138, co. 2 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.Le Guardie Particolari Giurate,



CORSO PERASPIRANTI GUARDIE PARTICOLARI GIURATE (G.P.G.) 
previsto dald.m.i. 269/2010, all.to D sez. 1.e (mod. dal d.m.i. 56/2015)

Finalità: Il corso per Aspiranti Guardie Particolari Giurate sipone l’obiettivo di dotare gli aspiranti g.p.g. delle conoscenzze e dellecompetenze di cui all’art. 138, co. 2 del testo unico delle leggi di pubblicasicurezza. Le Guardie Particolari Giurate, comeprevisto dal D.M. 269/2010, prima diprendere servizio, devono avere frequentato un corso di formazione delladurata di 48 ore per acquisire la professionalità necessaria all’espletamentodell’attività.  


Contenuti (previstidall’all.to D 1.e al d.m.i. 269/2010 modificato dal d.m.i. 56/2015):

a) conoscenza delle norme cheregolano l’attività di vigilanza privata e le mansioni di guardia particolaregiurata, nonché di quelle relative alla sicurezza sul lavoro; 
b) conoscenza delle prescrizioni edapprendimento teorico-pratico delle tecniche operative per l’esecuzione dei servizi; 
c) conoscenza dell’organizzazione aziendalee descrizione delle modalità di organizzazione delle varie tipologie dei servizi; 
d) addestramento all’utilizzo degliapparati ricetrasmittenti, nonché di ogni altra apparecchiatura tecnologicautilizzata quale dotazione; 
e) conoscenzaapprofondita delle norme del tulps in materia di vigilanza privata; 
f) regolamento di attuazione e decreti collegatinonché prescrizioni emanate dall’Autorità dips; 
g) nozioni di diritto e procedurapenale con approfondimento degli aspetti normativi relativi all’uso legittimo dellearmi, porto, trasporto, uso, custodia e detenzione armi; 
h) nozioni didiritto costituzionale; 
i) contrattazione collettiva di comparto elegislazione in materia di lavoro; 
l) aspetti etico professionali; 
m)  servizi anti rapina e trasporto escorta valori: conoscenza approfondita delle apparecchiature tecnologiche indotazione alle gpg; analisi di fatti di cronaca riguardanti i reati contro ilpatrimonio ed illustrazione delle relative tecniche e strategie di contrasto;    

DOCENTE: Dottor CorradoFatuzzo,   Primo Dirigente (a r)della Polizia di Stato     



1

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci compilando il modulo sottostante.